1. I più letti
  2. I più popolari
  3. Calabrese per caso
  4. Letti e ...riletti

Una nazione incompiuta in uscita nelle librerie da luglio 2022

Una Nazione incompiutaLa storia dell'Italia non è che la biografia di una nazione non giunta a piena maturità culturale se non politica, mentre economicamente i percorsi sono stati diversi e a volte anche buoni, ma li abbiamo persi lungo la strada del tempo. Senza voler invadere ilcampo di una vas­ ta storiografia investigativa che pone l'accento sulle cause storiche di una nazione al centro delle vicende continentali e tipicamente ricon­ ducibili ai grandi player della Guerra Fredda, nuovamente al banco dei pegni europeo con la crisi in Ucraina, e dei potentati economici angloamericani, è vero che tra "leghe", "fratelli", "italoforzisti", "dem­ocrat" e "grilli parlanti", l'Italia di oggi sembra restare uno spazio geografico piuttosto che politico.  Uno spazio che, ben oltre le com­ plessità geopolitiche che ci hanno travolto nel tempo, sembra accon­ tentarsi di vivere in un eterno gossip, alimentato da una falsa etica del giornalismo dettata dal consumo dei costumi in ragione degli spazi pubblicitari da vendere piuttosto che guardare al di là del proprio lim­ ite egoistico. Un Paese dove si tende ormai a mercificare ogni intima convinzione, dove si vuole, e ad arte, privare ilcittadino di riferimenti educativi e sociali, non rispondenti ai desiderata della mediocritas al potere...
Utilizziamo i cookies

Utilizziamo i cookies sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.


È consentito il download degli articoli e contenuti del sito a condizione che ne sia indicata la fonte e data comunicazione all’autore.
Gli articoli relativi a contributi pubblicati su riviste si intendono riprodotti dopo quindici giorni dall’uscita.