pdf Ucraina Le ragioni di Putin

In Working Papers 33 download

   Era il settembre del 2014 quando la crisi Ucraina si affacciava all’orizzonte degli eventi che di lì a qualche anno avrebbero mutato lo sguardo non solo sul mondo di allora, ma su come il mondo si sarebbe presentato nei prossimi anni e con esso l’Europa. Al di là delle primavere arabe e delle rivoluzioni diversamente colorate, sembrava che, a distanza di poco più di dieci anni la potenza vincitrice della Guerra Fredda, gli Stati Uniti, avrebbe dovuto raccogliere i frutti di un impegno su più fronti, di uno sforzo economico e militare condotto in nome di un universalismo democratico da esportazione sia in Medio Oriente che in Asia Centrale e, ovviamente, nel cortile europeo con l’allargamento della Nato ad Est.
Utilizziamo i cookies

Utilizziamo i cookies sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.


È consentito il download degli articoli e contenuti del sito a condizione che ne sia indicata la fonte e data comunicazione all’autore.
Gli articoli relativi a contributi pubblicati su riviste si intendono riprodotti dopo quindici giorni dall’uscita.